I gesti / Los gestos

Ho imparato ad interpretare i gesti.

E un arduo lavoro.

Credo nel potere degli sguardi

e delle parole non dette.

So perfettamente cosa si nasconde dietro

i cambiamenti di umori.

Credo che negli anni mi sono costruita

un vocabolario personale,

per capire le cose inspiegabili.

Ho la certezza che quando la pioggia cadde

in un pomeriggio di giugno non sia un caso,

ma una benedizione.

Ho imparato a leggere quello che

ancora i poeti non hanno scritto.

dccad24b02ec65c0895c5c9df7c611b7.jpg

Immagine da Pinterest

Aprendì a interpretar los gestos.

Es un arduo trabajo.

Creo en el poder de las miradas y

de las palabras calladas.

Sè a la perfecciòn cosa se esconde detràs

de los cambios de humor.

Creo que con lo años me construì

un vocabulario personal

para entender las cosas enexplicables.

Tengo la certeza que cuando la lluvia cae

en una tarde de junio no sea un caso,

sino una bendiciòn.

Aprendì a leer lo que los poetas

todavìa no escribieron.

Vanina Rodrigo

 

Annunci

7 pensieri su “I gesti / Los gestos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...