A modo mio

Tante cose rappresenta l’autunno per me che fa si che mi accomuni a tanti di voi.

E’ vero stamattina c’è la nebbia e non è un bel vedere, ma io ho finito di farmi le tende della cucina e non ho mai visto quella finestra bella come oggi, adesso anche lì c’è un pezzo di me.

Ottobre è il mese in cui si ricomincia a leggere ( sul serio ), intendo letture un po’ più impegnative di quelle dei mesi precedenti. Ho iniziato: ” Nessuno può volare ” di Simonetta Agnello Hornby; per ora si presenta interessante. E una autrice che mi colpisce ogni volta, a tratti la trovo piena di sé, ma in questo libro viene fuori il suo lato più umano, quello di una mamma, se leggerete il libro capirete il perché del titolo.

Ma passiamo alle cose importanti, in autunno vediamo tante zucche, io non sono una che festeggia Halloween, però amo preparare torte e biscotti, per me è come amare in silenzio. La mia torta di zucca è durata giusto il tempo di una foto ( trovate la ricetta sulla mia pagina Facebook: @vaninagrodrigo ).  Potete anche dargli un like! 😉

Quando esco a camminare non lo faccio solo per fare sport, mi piace godermi l’intorno, i paesaggi colorati sono magici in questo periodo.

Da patita della moda quale sono, sto sempre attenta alle novità, cerco ispirazione continuamente, e tempo di pensare a caldi maglioncini e perché no provarli a fargli da sé?

Sono iniziate tutte le fiere, quelle dove si mangia e si beve tanto, dove ci sono le giostre per i bambini como attrazione principale; dove fra un a boccata d’aria fresca e l’altra un pezzo di cioccolato non fa mai male.

L’autunno sa tirare fuori la nostra creatività, la nostra voglia di fare riemerge dopo un lungo periodo di assenza, e lì che urla che vuole essere usata, e mica vogliamo non ascoltarla? Io ho iniziato da casa mia: piccoli cambiamenti che forse a Natale saranno finiti. L’importante è partire.

Cinema, mostre, teatro; c’è né per tutti i gusti, approfittatene ! Fate il pieno di cultura, che a guadagnare sarete sempre voi.

Non ho dimenticato le bevande calde calde: sono una patita dei tea, ultimamente in Italia stanno aprendo nuovi locali: tutti dedicati a questo tema, che ben si accompagna a dolcini vari.

La passione per la fotografia c’è l’ho da qualche tempo, prima mi accontentavo di guardare le belle foto che gli altri riuscivano a fare, adesso mi sono imposta di imparare qualche tecnica per ottenere uno scatto come piace a me. Vedremo…

Ma ottobre è soprattutto calore: profumati minestroni e vellutate gareggiano fra di loro, i primi fuochi che si accendono; e non dimenticate il dolce far niente, sdraiate su un divano ad ascoltare musica, insomma un tira e molla fra ciò che è stato e ciò che verrà.

Si, avete intuito bene, questa era la wishlist autunnale, tutta  “A modo mio “.

bfe47e983318b2a99b59a53d4ecde34f

Immagine da Pinterest

Vanina Rodrigo

 

Annunci

Un pensiero su “A modo mio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...