Maturità / Madurez

E’ segno di maturità

non ascoltare il rumore della

gente meschina.

Sentire meno vergogna o nessuna.

Perdonare senza dimenticare

completamente il male.

Desiderare ardentemente il corpo

di un’altra persona.

Ridere di gusto, e farsi belli

senza motivo.

Fare qualche pazzia.

Ragionare, però non troppo.

E’ segno di maturità dire

ciò che si pensa in faccia.

Ricordare meno il passato

e vivere di più il presente.

Concedersi al paesaggio.

Avere meno religione

e più cuore.

Vivere più rilassati.

E’ segno di maturità

sapere perfettamente

che ti amo e che mi ami.

0caa3471eb8a7093e32dea20c4e69ab9

Immagine da Pinterest

Es ìndice de madurez

no escuchar el barullo

de la gente mezquina.

Sentir poca verguenza o ninguna.

Perdonar, sin olvidar

completamente el mal.

Desear ardientemente el cuerpo

de otra persona.

Reìr de gusto y ponerse bonitos

por nada.

Actuar con locura.

Razonar, pero no demasiado.

Es ìndice de madurez decir lo

que se piensa en la cara.

Recordar menos el pasado

y vivir màs el presente.

Concedersi al paisaje.

Tener menos religiòn

y màs corazòn.

Vivir màs relajados.

Es ìndice de madurez saber perfectamente

que te quiero y que me quieres.

Vanina Rodrigo

 

 

Annunci

Questione di luna / Cuestiòn de luna

Eppure mi ritrovo seduta qua a guardare il niente, mentre gli spettatori indiscreti giudicano la mia attività.

Mi allontano a piccoli passi in silenzio, sono quasi impercettibile.

Riesco a vedere più in là, la sera si avvicina.

La luna mi raggiunge, niente domina la mia volontà.

Il profumo dei tigli mi invade, che sensazione strana… Un giorno qualsiasi tutto cambierà.

Ora non so dove sono, non riesco a sentire, mi sento leggera, un ricordo chissà.

Nel frattempo la luna è cambiata.

Così vaga è la realtà.

 

7668c4634c1e868a963bcedb353db870.jpg

immagine da Pinterest

Y me encuentro sentada acà a mirar la nada, mientras los espectadores indiscretos juzgan mi actividad.

Me alejo lentamente en silencio, soy casi imperceptible.

Puedo ver màs allà, la noche se acerca.

La luna me alcanza, nada domina mi voluntad.

El perfume de los tilos me invade, que sensaciòn extraña… Un dìa cualquiera todo cambiarà.

Ahora no sè donde estoy,  no puedo sentir, me siento liviana, un recuerdo quizàs.

Y mientras tanto la luna cambiò.

Tan vaga es la realidad.

Vanina Rodrigo

 

Farfalla / Mariposa

E ti senti già una farfalla

libera di volare nei campi di fiori,

sotto i cieli limpidi

nell’estate che si avvicina.

E tutto ti sembra così semplice,

facile.

Ma ti devo dire una cosa:

non esiste farfalla al mondo

che prima non sia stato un orrido bruco

privo dell’attenzione di chicchessia.

Vissuto nell’ombra del mondo, solo con il suo sogno

di un paio d’ali.

Rallenta, attraversa l’oscurità, vivi da bruco.

E un giorno, forse, sarai libera nel mondo.

Ma io lo so già che rimpiangerai la vita di prima,

dove la solitudine rappresentava la tanto amata libertà.

E vorrai tornare nella tua crisalide e non potrai,

adesso devi battere le ali e far vedere la tua bellezza

in un volo, che si sa dura un istante: il tuo.

 

07e4cdd19915b3b77641c9a5d0bee57a.jpg

Immagine dal web

Y te sientes ya una mariposa

libre de volar sobre los campos de flores,

bajo el cielo despejado

en el verano que se acerca.

Y todo te parece tan simple,

fàcil.

Pero te quiero contar una cosa:

No existe mariposa al mundo

que antes no haya sido un horrible gusano

privado de la atenciòn de cualquiera.

Viviendo en la sombra de todos, sòlo con su sueño

de un par de alas.

Calma, atraversa la oscuridad, vive de gusano.

Y un dìa, tal vez, seràs libre en el mundo;

aunque si yo presiento ya que desearàs retornar

a la vida de antes,

donde la soledad representaba la tanto amada libertad.

Y querràs volver a tu crisàlida y no podràs.

Ahora debes agitar las alas y hacer ver tu belleza

en un vuelo, que se sabe, dura un instante: el tuyo.

Vanina Rodrigo

 

Insieme / Juntas

Chissà io non sia come tu mi vorresti.

Sono tutto ciò che la vita mi ha insegnato.

Sono frutto di passioni, e anche di litigi.

Vivo d’istinto e sbaglio in continuazione.

Sono ben lontana dalla perfezione.

Sono amante della illusione e ancora adesso inseguo i sogni.

Non esiste modo di evitare questa preparazione, e non è finita la lezione.

Ed io lo so e tu lo sai, e camminiamo insieme senza parlarci in attesa di qualche risultato.

 

304580abf60be175a75dabd527bec401.jpg

immagine da Pinterest

Quizàs yo no sea como tù  me quisieras.

Soy todo lo que la vida me enseñò.

Soy fruto de pasiones y tambièn de peleas.

Vivo de intuiciòn y me equivoco en continuaciòn.

Estoy bien lejos de la perfecciòn.

Soy amante de la ilusiòn y todavìa ahora persigo los sueños.

No existe modo de evitar èsta preparaciòn, y no se terminò la lecciòn.

Y yo lo sè y tù lo sabes; y caminamos juntas sin hablarnos, esperando que llegue algùn resultado.

Vanina Rodrigo

 

Noi / Nosotros

A noi che ci piacciono le dita macchiate d’inchiostro, che impazziamo all’odore delle pagine di un libro, che siamo folli d’avventure, di storie d’amore che finiscono male.

A noi che ci piace complicarci con le parole e che sentiamo la musica dentro.

A noi che in un paesaggio vediamo una prosa, e che i colori hanno tremila sfumature.

Siamo quelli che la notte non dormono, che visitiamo posti chiudendo gli occhi; siamo quelli che la solitudine è la miglior compagnia, e ci riconosciamo senza esserci mai visti.

Spiriti liberi eppure impauriti.

Poeti di nessuno, perché lo stesso atto di scrivere è la poesia; e non ci importa se ci leggono o no, siamo una fantasia.

Un pizzico di pazzia, un bicchiere di vino: la vita è una lotteria.

Dateci una macchina da scrivere e un foglio di carta, ti faremo vedere la magia.

Siamo avi e fiori di pesco, nulla è garantito.

Vi invitiamo a salire in questa barca costruita male, dove il cuore è il motore; e a volte l’inganno la fa da padrone.

Siamo lieti d’essere guidatori bendati e per nulla pagati.

Pianti non sono esclusi e neanche baci mielosi. Accontentatevi, poche cose ancora in questa vita sono gratis.

 

10-veritc3a0-sulla-scrittura.jpg

Immagine dal web

A nosotros que nos gustan los dedos manchados de tinta, que enloquecemos al olor de las pàginas de un libro; que somos locos de aventuras y de historias de amor que terminan mal.

A nosotros que nos gusta enredarnos con las palabras y que sentimos la mùsica dentro.

A nosotros que en un paisaje vemos la prosa, y que los colores tienen tres mil sombras.

Somos aquellos que por la noche no duermen, que visitamos lugares cerrando los ojos. Somos los que la soledad es nuestra mejor compañera; y nos reconocemos a lo lejos sin ni siquiera nunca habernos visto.

Espìritus libres y llenos de miedo.

Poetas de nadie, porque el mismo acto de escribir es la poesìa, y no nos importa si nos leen o no: somos una fantasia.

Una dosis de locura, un vaso de vino: la vida es una loterìa.

Dennos una màquina de escribir y una hoja de papel, les haremos ver la magia.

Somos aves y flores de durazno, nada està garantizado.

Los invitamos a subir a èste barco construìdo mal, donde el corazòn es el motor, y donde a veces el engaño es el patròn.

Nos encanta navegar bendados y para nada pagados.

Llantos no son excluìdos y tampoco besos con sabor a miel; contentatevi: pocas cosas en èsta vida son todavìa gratis.

Vanina Rodrigo

 

Il pennello / El pincel

Guardo il cielo e vedo un oceano di possibilità, che si tramutano in tramonti arancioni e stelle accecanti.

Là, dove non esiste misura alla bellezza sogno una realtà che succederà.

Alzo gli occhi e tutto posso vedere: non esistono barriere, sono solo morbide nuvole che si possono spostare con la forza del pensiero.

Realizzo che ogni meta merita, per quanto infinito ci possa sembrare quel manto azzurro disteso come una tela sopra di noi.

L’unico ostacolo ai tuoi ideali lo crei tu: ogni volta che rinunci, che abbandoni i tuoi sogni, che fuggi, che ti nascondi.

Prendi in mano il pennello, e inizia a colorare il tuo destino.

1f09a969a3383d44b895087e368e8d40.jpg

Immagine da Pinterest

Miro al cielo y veo un ocèano de posibilidades, que se transforman en atardeceres anaranjados y estrellas fulgorantes.

Allà, donde no existe una medida para la belleza, sueño una realidad que sucederà.

Levanto la mirada y todo lo puedo ver, no existen barreras; son sòlo nubes de algodòn que con un soplo puedo mover.

Realizo que todas las metas merecen, por cuànto infinito nos pueda parecer ese manto celeste, colocado como una tela sobre nosotros.

El ùnico obstàculo a tus ideales lo creas tù: cada vez que renuncias a tus sueños, que abandonas, que fuges, que te escondes.

Toma en mano el pincel y empieza a colorear tu destino.

Vanina Rodrigo

 

So chi sono / Sè quièn soy

So che sono come il vento

e come il mare:

a volte forte e altre preoccupantemente calma.

So che sono come la collina

piena di salite e discese,

ma a volte sono anche come la pianura

“infinita “.

So che sono come il sole,

ardente all’occasione.

So che sono come la pioggia:

fredda quando serve.

So che sono luminosa come le

stelle

però so anche diventare un cielo cupo e nero.

So che sono tante cose,

alcune buone e altre no.

So che sono così

e no m’importa.

Almeno io so chi sono.

d1f0b1a76c5a9a145e9e18941aa4ec3d.jpg

Immagine da Pinterest

Sè que soy como el viento

y como el mar.

A veces fuerte y otras

demasiado calma.

Sè que soy como las colinas

llenas de subidas y bajadas.

pero a veces soy tambièn como la llanura

” Infinita “.

Sè que soy como el sol

ardiente a la ocasiòn.

Sè que soy como la lluvia:

frìa cuanco sirve.

Sè que soy luminosa como

las estrellas;

pero tambièn suelo ser un cielo

negro y cupo.

Sè que soy tantas cosas,

algunas buenas y otras no.

Sè que soy asì y no me importa.

Al meno yo sè quièn soy.

Vanina Rodrigo

Summer 2017

L’estate è alle porte, fortunatamente aggiungo. Essendo una donna dal sangue latino capirete che l’inverno non fa proprio per me.

Comunque sia oggi vi voglio parlare delle ultime tendenze, per quanto riguarda il costume da bagno.

Siete pronte?

Avrete notato che i bikini come ogni anno vanno alla grande, però questo anno per sentirvi veramente cool dovrete avere almeno un costume intero.

Sono tante le donne dello spettacolo, influencer e fashion blogger che ci lo propongono.

Diamo un’occhiata…

122259320-881432de-4ae5-4e14-8524-86aa46832eb5

Elisabetta Canalis sceglie un costume intero con le maniche lunghe e la schiena scoperta, per Mobo Swim, e una fantasia multicolore che mette in risalto la abbronzatura.

buiasi3

Chiara Biasi opta per diversi costumi interi, in foto la vediamo in bianco con una semplice scritta al centro, che ben la definisce, Poisson D’Amour indossa.

chiara-ferragni-beachwear-moda-estate-costumi-da-bagno-2.jpg

Mentre Chiara Ferragni lancia anche lei la sua linea di costumi, dove i modelli di quelli interi sono davvero tanti, immancabile il suo logo.

Un brand leggero e sensuale: schiena scoperta, seno ben in vista e sgambatura vertiginosa, che ricorda molto le serie tv di una volta.

DSC_0028.JPG

E infine non poteva mancare Vanina Rodrigo, che non è un brand; però chissà; intanto divertiamoci!

Vedete come è semplice essere sempre alla moda?

Anche per me schiena scoperta e maniche corte.

E voi quale scegliete?

Vanina Rodrigo

DSC_0385.JPG

Tutte le volte sogno un canto,

mi allontano dalla realtà,

vivo una vita che non esiste.

E fatta di colori e profumi intensi,

dove camminare è piacevole.

Si può vivere immaginando?

Non si sbaglia a tentare,

si perde sempre a non provare!

Vanina Rodrigo

Cada vez sueño un canto

me alejo de la realidad,

vivo una vida que no existe.

Està hecha de colores y aromas intensos

donde caminar es agradable.

Se puede vivir imaginando?

No nos equivocamos a intentar,

se pierde siempre a no probar!